Investor Relations

Voto Maggiorato

L’Assemblea dei Soci di Monrif S.p.A. del 24 aprile 2019 ha approvato la modifica dell’articolo 11 dello Statuto Sociale con l’introduzione della cosiddetta maggiorazione del voto, introdotta dall’art. 20 del D.L. n. 91/2014, convertito con modificazioni dalla L. 116/2014 e disciplinata dall’art. 127-quinquies TUF e dalle norme attuative emanate dalla Consob con delibera n. 19084 del 19 dicembre 2014.

La maggiorazione del voto costituisce una deroga al principio “un’azione – un voto” (one share – one vote), attribuendo agli azionisti di lungo corso fino a due voti per ciascuna azione posseduta, incentivando l’investimento a medio-lungo termine e favorendo la stabilità dell’azionariato delle società quotate.

Il soggetto che voglia ottenere l’iscrizione nell’apposito elenco speciale di tutte o parte delle azioni di cui è titolare ne fa richiesta per iscritto alla Società, utilizzando l’apposito modulo che dovrà essere indirizzato dall’intermediario tramite posta certificata a Monrif al seguente indirizzo: soci.monrif@pec.it.

Dopo due anni dall’avvenuta iscrizione i diritti di voto spettanti alle azioni iscritte nell’elenco beneficiano della maggiorazione.

Monrif S.p.A.Regolamento voto maggioratopdfMonrif S.p.A.Modulo richiesta iscrizione voto maggiorato pdfMonrif S.p.A.Request for registration in the list in order to increase the voting rightpdf

Comunicazione redatta ai sensi dell'art. 143-quater, comma 5, del regolamento CONSOB n. 11971/1999

Monrif S.p.A.Elenco azionisti che hanno conseguito la maggiorazione del diritto di votopdf